Facebook YouTube Biografia Scrivimi
Immagine

Caro Nichi, dobbiamo battere le destre

Facebook
Google
Twitter
31
Stampa Articolo Stampa Articolo Invia ad un amico Invia ad un amico
           Short Url: http://bit.ly/SmrP3P

Caro Nichi,
voglio rassicurarti: il nostro scopo è quello di battere le destre e non di fare risse all’interno della sinistra. Noi vogliamo combattere la destra di Berlusconi, che ha portato l’Italia al disastro, e la destra di Monti, che ha colpito i lavoratori, i giovani e gli onesti cittadini, ammantandosi di un finto riformismo. Per questo, ribadisco che il vero voto utile è quello che verrà dato a Rivoluzione civile, utile a riportare il Pd sulla retta via. Quel Pd che quotidianamente dichiara di volersi alleare con Monti il giorno dopo le elezioni. Noi, come te e come gli elettori di Sel, vogliamo delle politiche più eque e giuste che siano dalla parte dei lavoratori, delle imprese pulite, dei giovani e che combattano l’evasione e i corrotti, recuperando anche quei 180 miliardi di economia illegale che Monti non ha intaccato. Sono certo che anche tu la pensi come me. Personalmente sono fiducioso che all’interno della tua coalizione riuscirai a tenere alta la bandiera del centrosinistra, come facciamo noi. E ci auguriamo che, il giorno dopo il voto, insieme si possa fare la vera alleanza di centrosinistra. Alleanza che avremmo voluto intavolare sin dal primo momento in modo chiaro e trasparente, ma che fino ad oggi è stata impossibile a causa dei veti  imposti su di me e su Ingroia dai notabili del Pd e da chi sta sul Colle più alto.

-->