- Antonio Di Pietro - http://www.antoniodipietro.it -

La giustizia è lenta ma il tempo è galantuomo

Ciao e ben tornati dalle vacanze a chi ha voglia  e tempo di leggermi.

E’ appena arrivata un’altra sentenza, sempre con riferimento all’asserito uso improprio e personale che avrei fatto dei rimborsi elettorali ricevuti a suo tempo dal partito Italia dei Valori .

Vi prego di leggerla (questo il link: Sentenza n. 16283-18 L’Espresso )

Potete così farvi un’idea delle ingiuste umiliazioni che ho dovuto subire e che hanno portato al mio allontanamento dalla politica attiva.

Certo è una bella vittoria giudiziaria, ma a che serve, quando, oramai,il giudizio  dell’opinione pubblica nei miei confronti è stato già contagiato in modo così irreversibile?

Pazienza, mi resta la consapevolezza di aver fatto il mio dovere. Ma quanta amarezza!

Buona lettura

Antonio Di Pietro